Cronaca Italia

Terremoto Grosseto, scossa del 3 a Montieri. Sindaco: “Scrivania si è alzata”

Terremoto Grosseto, scossa del 3 a Montieri. Sindaco: "Scrivania si è alzata"

Terremoto Grosseto, scossa del 3 a Montieri. Sindaco: “Scrivania si è alzata”

GROSSETO – Una scossa di magnitudo 3 è stata avvertita chiaramente dalla popolazione la sera del 9 giugno nella provincia di Grosseto. “Ho visto la mia scrivania alzarsi”, ha raccontato il sindaco Nicola Verruzzi di Montieri, epicentro del terremoto.

La scossa è stata registrata alle ore 19.11 di venerdì 9 giugno dalla rete sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, Ingv, con magnitudo del 3.0, ipocentro a 6 chilometri di profondità ed epicentro tra i comuni di Montieri e Chiusdino, tra le province di Grosseto e Siena.

Il terremoto è stato avvertito chiaramente dalla popolazione che abita nel distretto delle Colline Metallifere ed è arrivata fino all’area di Massa Marittima e Ribolla. Nicola Verruzzi, sindaco del comune dell’epicentro, ha dichiarato:

“È stata una botta molto forte. Ho visto la mia scrivania alzarsi”.

Nonostante il grande spavento, non si segnalano al momento danni a persone o a cose.

To Top