Cronaca Italia

Terremoto Lazio, 8 scosse al largo tra Ponza, Latina e Anzio: la più forte del 3.7

  • Terremoto Lazio, 8 scosse al largo tra Ponza, Latina e Anzio: la più forte del 3.7 2
  • Terremoto Lazio, 8 scosse al largo tra Ponza, Latina e Anzio: la più forte del 3.7
  • Terremoto Lazio, 8 scosse al largo tra Ponza, Latina e Anzio: la più forte del 3.7 2
  • Terremoto Lazio, 8 scosse al largo tra Ponza, Latina e Anzio: la più forte del 3.7

LATINA – La prima scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata avvertita dalla popolazione di Ponza e di Latina alle 22.33 del 3 febbraio. Una scossa che non ha causato danni a persone o a cose, solo tanta paura, e che è stata la prima di una sequenza sismica al largo della costa del Lazio. Nella notte tra il 3 e il 4 febbraio sono state 8 le scosse registrate al largo di Ponza, nella zona di costa laziale tra Anzio e Latina, con magnitudo tra 2 e 3.7.

La rete sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, Ingv, ha registrato la prima scossa alle ore 22.33 del 3 febbraio con magnitudo del 3.7, ipocentro a 12 chilometri di profondità ed epicentro entro 66 chilometri dall’isola di Ponza e dalle città di Latina della costa da Anzio a Fondi.

Poi alle 22.42 un’altra scossa con magnitudo 2.1 e ipocentro a 10 chilometri di profondità è stata registrata dall’Ingv nello stesso epicentro. Una terza e più forte scossa di magnitudo del 3.5 è arrivata alle 00.08 del 4 febbraio, sempre con ipocentro di 10 chilometri di profondità. Poi altre cinque scosse di terremoto con magnitudo tra 2 e 2.8 sono state registrate al largo della costa laziale tra le 00.10 e le 3.10 del 4 febbraio.

Una sequenza sismica che è stata avvertita chiaramente dalla popolazione dell’isola di Ponza, come anche della città di Latina e altre località della costa più prossime all’epicentro del sisma. Tanta è stata la paura, ma al momento non sono stati riportato danni a cose o persone. Il sindaco di Ponza, Piero Vigorelli, ha dichiarato:

“E’ stata una scossa relativamente lieve, non è la prima volta che succede ci sono state altre scosse negli ultimi anni. Anche s in alcune zone come a Ventotene, la scossa non è stata avvertita”.

To Top