Cronaca Italia

Terremoto Messina, due scosse: la più forte del 3.4 tra Longi e Frazzanò

Terremoto Messina, scossa del 3.4 tra Longi e Frazzanò

Terremoto Messina, scossa del 3.4 tra Longi e Frazzanò

MESSINA – Una scossa di terremoto di magnitudo 3,4 è stata registrata alle 22.20 del 17 gennaio nella provincia di Messina. Il sisma ha interessato i comuni di Longi, Frazzanò, Alcara li Fusi e San Marco d’Alunzio. Al momento non si registrano danni a persone o cose.

Il terremoto ha avuto ipocentro a 6 chilometri di profondità ed epicentro nella provincia di Messina entro 10 chilometri dai comuni di Longi, Frazzanò, Alcara li Fusi, San Marco d’Alunzio, Galati Mamertino, Militello Rosmarino, Mirto, San Salvatore di Fitalia, Torrenova, Capri Leone, Castell’Umberto, Sant’Agata di Militello, Tortorici e Naso.

La scossa di magnitudo 3.4 è stata registrata dalla rete sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, Ingv.

Un’altra scossa, di magnitudo 3, è stata poi registrata alle 23:50 al largo delle isole Eolie, con ipocentro a 14 km di profondità ed epicentro 13 km a sudovest di Leni (isola di Salina). Anche in questo caso non si segnalano danni a persone o cose.

To Top