Cronaca Italia

Terremoto nelle Marche: scossa 3.3 a Monte Cavallo (Macerata)

Terremoto nelle Marche: scossa 3.3 a Monte Cavallo (Macerata)

Terremoto nelle Marche: scossa 3.3 a Monte Cavallo (Macerata)

ANCONA – Torna a tremare la terra nelle Marche. Una serie di scosse di terremoto sono state avvertite nella mattina di venerdì primo settembre. Tra queste, se ne segnala una di magnitudo 3.3 della scala Richter, registrata dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia in provincia di Macerata, nella zona di Monte Cavallo. 

La scossa è stata seguita da una serie di altre scosse ed è avvenuta ad una profondità i 9 chilometri.

Lo scorso 25 agosto diverse scosse di terremoto, di cui un’altra di magnitudo 3.3 della scala Richter, erano state registrate sempre nelle Marche, a Caldarola, uno dei comuni maceratesi del cratere sismico. Duro il commento del sindaco, Luca Giuseppetti: ”Qui, a Caldarola e in provincia il terremoto continua, tutti i giorni, la scossa si è sentita eppure di noi non parla nessuno. Amatrice, Norcia… per i media noi non esistiamo. La gente è esasperata. Le scosse continuano, e i media che fanno? Ci ignorano, noi, l‘entroterra di Macerata e direi tutte le Marche.  Con il massimo rispetto per Amatrice e Norcia, non è che si può andare avanti così”.

 

 

To Top