Cronaca Italia

Terremoto nelle Marche: scossa magnitudo 3.5 sui Sibilli, a Castelsantangelo sul Nera

Terremoto nelle Marche: scossa magnitudo 3.5 sui Sibilli, a Castelsantangelo sul Nera

Terremoto nelle Marche: scossa magnitudo 3.5 sui Sibilli, a Castelsantangelo sul Nera

ANCONA – Torna a tremare la terra in Centro Italia: una scossa di terremoto di magnitudo 3.5 della scala Richter è stata registrata nelle Marche nella mattinata di sabato 24 giugno intorno alle 10:30.

La scossa è stata registrata nella zona dei monti Sibillini, in provincia di Macerata, nell’area del Comune di Castelsantangelo sul Nera, a cinque chilometri da Visso, sei da Ussita e sette da Preci, tutte località già colpite dagli ultimi terremoti.

Il sisma, informa l‘Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, è stato registrato a una profondità di otto chilometri. Due giorni fa una scossa di 2.9 era stata registrata a Serrapetrona e avvertita in gran parte della provincia.

To Top