Blitz quotidiano
powered by aruba

Terremoto Nord Italia, scossa 4.1 tra Mantova e Modena

MANTOVA – Trema la terra nel Nord Italia. L’allarme arriva dai sismografi internazionali dell’European-Mediterranean Sismological Centre (EMSC) che alle 13.37 di lunedì 4 luglio hanno rilevato una scossa di magnitudo 4.1.

L’epicentro sarebbe proprio a ridosso delle zone già colpite dal gravissimo terremoto dell’Emilia del 2012 e compreso tra Massa Finalese e Finale Emilia, in provincia di Modena e a ridosso di Mantova. E’ stato nettamente avvertito in Emilia-Romagna, fino a Ferrara.

Ma in Italia i dati sono leggermente differenti: l’Istituto nazionale di Geofisica (INGV) sposta l’epicentro nella parte bassa della provincia di Mantova, proprio sul confine con quella di Modena, riducendo la magnitudo a 3.5.