Blitz quotidiano
powered by aruba

Terremoto Parma, scossa di magnitudo 3.1 sull’Appennino

PARMA – Una nuova scossa di terremoto è stata registrata alle 19.01 del 2 settembre, ma sull’Appennino della provincia di Parma. La rete sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia che monitora i terremoti in Italia ha pubblicato i dati del sisma.

La scossa ha avuto magnitudo 3,1, ipocentro a 7 chilometri di profondità ed epicentro tra i Comuni di Tornolo, Bedonia, Compiano e Albareto, in provincia di Parma. La scossa, a quanto è stato appreso dall’Ansa, è stata avvertita dalla popolazione.

Subito il timore è stato quello di nuovi e più violenti terremoti, dopo quelli che da 24 agosto hanno scosso il centro Italia e causato oltre 290 morti e la distruzione dei borghi di Accumuli e Amatrice.