Cronaca Italia

Terremoto, scossa 2.2 ad Amatrice e 2.1 a Vallo di Nera (Perugia)

Terremoto, scossa 2.2 ad Amatrice e 2.1 a Vallo di Nera (Perugia)

Foto Ansa

ROMA – Alle ore 08:08 di oggi, giovedì 10 agosto, una scossa di terremoto magnitudo 2.1 ha colpito Vallo di Nera in provincia di Perugia. L’ipocentro è stato ad 11 chilometri. L’evento è localizzato a  23 km a sud est di Foligno, 27 km a nord est di Terni, 51 km a sud est di Perugia.

L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato una debole scossa di terremoto di magnitudo 2.2 anche nel Lazio, alle ore 03:54 della notte di oggi, giovedì 10 luglio 2017. Epicentro ancora una volta Amatrice, in provincia di Rieti; ipocentro ad 11 chilometri di profondità. Evento localizzato 31 chilometri a nord ovest dell’Aquila, 39 km ad ovest di Teramo, 49 km ad est di Terni.

Non ci sono altre scosse di terremoto da segnalare in zona, spiega l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Sempre in zona, alle ore 00:58 di mercoledì 9 agosto, era stata registrata una scossa di magnitudo 3.2 nelle Marche: epicentro a Gualdo, in provincia di Macerata, con un ipocentro a 22 chilometri.

To Top