Cronaca Italia

Terremoto, scossa di magnitudo 3.2 in provincia di Macerata

Terremoto, scossa di magnitudo 3.2 in provincia di Macerata

Terremoto, scossa di magnitudo 3.2 in provincia di Macerata

MACERATA – Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è avvenuta nella provincia di Macerata alle ore 09:03:17 con coordinate geografiche (lat, lon) 42.98, 13.02 ad una profondità di 8 km. Il terremoto è stato localizzato dall’INGV.

Nella notte ci sono state nuove scosse di terremoto, registrate nelle province di Rieti, Perugia e Macerata. La scossa di maggiore intensità, tra le 24 e le 7, è stata registrata dall’Ingv alle 6.08 nel Reatino, con epicentro ad Antrodoco, di magnitudo 2.4 e una profondità di 13 chilometri.

La sequenza sismica del centro Italia sta interessando principalmente le aree fra aquilano, maceratese, ascolano, reatino e perugino, e in particolare i comuni di Norcia, Castel Sant’Angelo sul Nera, Ussita, Visso, Camerino, Pescara del Tronto, Monte Cavallo, Accumoli, Preci, Pieve Torina, Sellano, Acquasanta Terme, Fiastra, Fiordimonte, Amatrice, Castelluccio di Norcia, Pievebovigliana, Montemonaco, Arquata del Tronto, Cascia, Cagnano Amiterno, Montereale, Barete, Pizzoli e Cittareale.

ORA, COMUNE DELL’EPICENTRO E MAGNITUDO :

– ore 04.57 (PIEVE TORINA, MC) – M2.0
– ore 05.59 (NORCIA, PG) – M2.3
– ore 06.08 (ANTRODOCO, RI) – M2.4
– ore 06.10 (AMATRICE, RI) – M2.2
– ore 08.55 (NORCIA) – M2.0
ore 09.03 (MONTE CAVALLO, MC) – M3.2
– ore 09.14 (EMILIA — TERENZO, PR) – M2.1
– ore 09.27 (VENETO — BASSANO DEL GRAPPA, VI) – M2.0
(dati aggiornati alle ore 09:50).

To Top