Cronaca Italia

Terremoto: no vittime, 2 feriti gravi. A Tolentino famiglia scappa prima del crollo

Terremoto, Tolentino: 3 estratti vivi dalle macerie. Niente vittime

Terremoto, Tolentino: 3 estratti vivi dalle macerie. Niente vittime

TOLENTINO – Nessuna vittima, ma diversi feriti, di cui due gravi: è il bilancio provvisorio della scossa di terremoto di domenica 30 ottobre 2016. I due più gravi a Norcia e Cascia, entrambi con traumi al torace, sono stati portati in elicottero all’ospedale di Foligno.

Tre persone sono state riuscite a fuggire prima del crollo della propria casa a Tolentino, dove si sono avuti diversi crolli a seguito dell’ultima scossa di terremoto di domenica 30 ottobre 2016. Lo si apprende da fondi della Protezione civile. Le persone in salvo (e non estratte vive dalle macerie come era stato scritto in un primo momento) sono padre, madre e figlio.

San raffaele

Una donna rimasta intrappolata nel crollo della sua abitazione, nella frazione di Pianaccerro di Ascoli Piceno, è stata tratta in salvo da una squadra dei vigili del fuoco.

Anche il capo della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, ha spiegato: “Qualche decina di feriti, di lieve entità, tranne una persona che viene segnalata di qualche gravità. Ma diamo al tempo alle strutture sanitarie di controllare”.

Questo l’elenco dei comuni più vicini all’epicentro:
Norcia (PG) 5.5 km
Castelsantangelo Sul Nera (MC) 7.0 km
Preci (PG) 7.3 km
Visso (MC) 10.3 km
Ussita (MC) 11.8 km
Cascia (PG) 15.7 km
Sellano (PG) 15.9 km
Cerreto Di Spoleto (PG) 16.0 km
Arquata Del Tronto (AP) 17.0 km
Montegallo (AP) 18.2 km
Montemonaco (AP) 18.9 km
Monte Cavallo (MC) 19.3 km
Accumoli (RI) 19.6 km
Bolognola (MC) 19.6 km
Poggiodomo (PG) 20.2 km
Vallo Di Nera (PG) 21.7 km
Acquacanina (MC) 21.8 km
Montefortino (FM) 22.0 km
Fiordimonte (MC) 22.0 km
Fiastra (MC) 22.1 km
Pieve Torina (MC) 23.3 km
Monteleone Di Spoleto (PG) 24.7 km
Pievebovigliana (MC) 24.8 km
Cittareale (RI) 25.0 km
Sant’anatolia Di Narco (PG) 25.3 km

To Top