Blitz quotidiano
powered by aruba

Terremoto Toscana-Emilia-Liguria: scossa nella notte, magnitudo 3.2

ROMA – Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata alle 4:05 del mattino di lunedì 21 novembre tra Toscana, Emilia e Liguria. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 8 km di profondità ed epicentro 6 km da Borgo Val di Taro in provincia di Parma, 9 da Zeri in provincia di Massa Carrara e 17 da Varese Ligure in provincia di La Spezia.

Non si hanno segnalazioni di danni a persone o cose. La scossa è stata seguita da almeno due repliche di magnitudo 2.2 e 2.3.

L’elenco dei comuni più vicini all’epicentro del sisma:

Borgo Val di Taro PR 6 7275
Albareto PR 8 2165
Zeri MS 9 1201
Pontremoli MS 10 7633
Compiano PR 12 1122
Tornolo PR 15 1102
Bedonia PR 15 3617
Mulazzo MS 15 2566
Filattiera MS 16 2361
Valmozzola PR 17 567
Varese Ligure SP 17 2103
Berceto PR 18 2144
Zignago SP 18 524
Sesta Godano SP 18 1452