Cronaca Italia

Terremoto in Toscana, scuole chiuse sabato a Camaiore e in Valdinievole

Terremoto in Toscana, scuole chiuse sabato a Camaiore e in Valdinievole

Terremoto in Toscana, scuole chiuse sabato a Camaiore e in Valdinievole

CAMAIORE (LUCCA) – Scuole chiuse a Camaiore, in provincia di Lucca, e in dieci Comuni della Valdinievole, in provincia di Pistoia, dopo il terremoto che ha scosso la Garfagnana nel pomeriggio di venerdì 25 gennaio. A Pescia, in provincia di Pistoia, in alcune scuole ci sono stati leggeri danni agli intonaci esterni delle scuole.

Il sindaco di Camaiore, Alessandro Del Dotto, ha deciso di chiudere le scuole sabato 26 gennaio nel territorio comunale per ogni ordine e grado compreso gli istituti privati e i nidi di infanzia per permettere al personale della protezione civile gli altri Enti di controllare tutti gli edifici.

2x1000 PD

Dello stesso parere i sindaci dei dieci Comuni della Valdinievole, che hanno preso la decisione d’intesa con la Provincia di Pistoia e la Prefettura.

La scossa, di magnitudo 4.8 della scala Richter, è stata avvertita anche a Bologna, Firenze e Milano. 

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

To Top