Blitz quotidiano
powered by aruba

Terremoto, Vittorio Sgarbi: “Ora evitare le new town orribili de L’Aquila”

ROMA – “Ora si dovrà ricostruire case e chiese colpite dal terremoto e nella ricostruzione si dovrà assolutamente evitare di commettere gli errori compiuti a L’Aquila dopo il terremoto del 2011, dove si sono costruiti edifici nuovi orribili, creando quei fantasmi che sono le ’new town’”. Così Vittorio Sgarbi.

“Amatrice, Accumoli e Arquata – aggiunge – devono essere ricostruite  nel corpo e nella struttura urbanistica tipica delle cittadine”.

Immagine 1 di 30
  • terremoto centro italia 21
  • Terremoto Rieti, Norcia e Amatrice: scossa magnitudo 6. Trema tutto il centro Italia
  • Terremoto Amatrice e Norcia: le prime foto, crolli e macerie
  • Terremoto centro Italia. Amatrice
Immagine 1 di 30