Blitz quotidiano
powered by aruba

Tivoli. Ubriaco al volante travolge e uccide pedone

ROMA – Un uomo ubriaco al volante ha travolto e ucciso un pedone a Tivoli, vicino Roma, la sera del 9 maggio. L’uomo, un cittadino romeno di 35 anni, ora è accusato di omicidio stradale per la morte del pedone, un uomo di 37 anni deceduto in ospedale per la gravità delle ferite riportate.

Il Messaggero scrive che nel sangue del pirata della strada che ha ucciso il pedone il tasso alcolico era di 1,5, ben superiore al limite previsto dalla legge:

“Ubriaco al volante della sua auto ha travolto e ucciso un pedone a Tivoli, vicino a Roma. L’uomo, un cittadino romeno di 35 anni è stato arrestato dai carabinieri la scorsa notte con l’accusa di omicidio stradale. L’incidente è avvenuto nella tarda serata di ieri in via De Gasperi a Tivoli e la vittima, un 37enne, è deceduto in ospedale. Secondo quanto si è appreso, il romeno è risultato con un tasso alcolemico di 1,5 e quindi superiore al limite previsto dalla legge”.


PER SAPERNE DI PIU'