Blitz quotidiano
powered by aruba

Tony Tombolesi morto in incidente stradale a Jesi

JESI – L’auto su cui viaggiava si è scontrata frontalmente con un furgoncino e per Tony Tombolesi, 33 anni, non c’è stato nulla da fare. L’incidente stradale è avvenuto intorno alle 14 del 6 aprile alle porte della città di Jesi, vicino all’Hotel Federico II. Il conducente del furgone è rimasto gravemente ferito nello scontro.

Il Messaggero scrive che la dinamica è ancora da chiarire e che Tombolesi è rimasto ucciso nell’incidente mentre viaggiava sulla sua auto, una Up Volkswagen, che si è scontrata con un Ducato Fiat:

“Incidente mortale a Jesi. Vittima dello schianto, alla guida della sua auto, lo jesino Tony Tombolesi, 33 anni, molto noto in città. La vettura Volkswagen guidata dall’uomo si è schiantata contro un furgoncino alle porte della città, all’altezza dell’Hotel Federico II.

Lo schianto poco prima delle 14. La notizia si è subito diffusa in città dove Tony era molto conosciuto. Secondo una prima ricostruzione dell’incidente lo jesino sarebbe stato al volante di una Volkswagen Up che, per cause in corso di accertamento, si è scontrata frontalmente con un Ducato Fiat. Gravemente ferito anche il conducente del furgonato”.


PER SAPERNE DI PIU'