Cronaca Italia

Tor Bella Monaca (Roma): investe due ragazzi e rischia il linciaggio

tor-bella-monaca

Tor Bella Monaca (Roma): investe due ragazzi e rischia il linciaggio

ROMA – Investe due ragazzini a Tor Bella Monaca e rischia il linciaggio da parte della folla. Al volante nonostante avesse assunto stupefacenti, un romano di 32 anni ha investito due ragazzini a Tor Bella Monaca, alla periferia di Roma, e ha rischiato il linciaggio.

E’ accaduto domenica 8 ottobre in via dell’Archeologia. Il conducente della macchina, preso a calci e pugni da alcuni abitanti presenti, è stato ‘salvato’ dai carabinieri. Giudicato guaribile in 20 giorni per le ferite riportate è stato denunciato per l’investimento. I due ragazzini travolti, di 16 e 17 anni, non sarebbero in gravi condizioni.

Secondo quanto si è appreso, dopo l’investimento sono scese in strada circa 50 persone dai palazzi vicini tra cui parenti dei ragazzini. Ad intervenire quattro pattuglie dei carabinieri della stazione Tor Bella Monaca e la polizia locale per i rilievi dell’incidente. I due ragazzini investiti, una 16enne e un 17enne, sono stati portati al Policlinico Tor Vergata con vari traumi dove sono ricoverati in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita. Il conducente aggredito ha avuto una prognosi di 20 giorni.

To Top