Cronaca Italia

Torino, Alberto Airola (M5s) aggredito: arrestati due domenicani

Torino, Alberto Airola (M5s) aggredito: arrestati due domenicani

Torino, Alberto Airola (M5s) aggredito: arrestati due domenicani (Foto Ansa)

TORINO – Sono stati arrestati i presunti aggressori di Alberto Airola, il senatore del Movimento 5 Stelle aggredito in strada a Torino lo scorso lunedì notte. Gli agenti della Digos hanno fermato due cittadini dominicani che erano stati ripresi dalle telecamere di sorveglianza della zona Aurora mentre si accanivano contro l’esponente pentastellato.

Scrive Federica Cravero su Repubblica Torino:

Un filmato in cui si vede Airola che viene preso a pugni e buttato a terra. Dalla prima ricostruzione era emerso che il senatore avesse tirato fuori il cellulare per riprendere la scena e fosse poi stato aggredito quando tentava di difendere il telefonino dai due che lo stavano rapinando. Ma in quella colluttazione si è preso il pugno che gli ha rotto la mandibola.
Proprio ieri il senatore “grillino” nell’ospedale San Giovanni Bosco è stato operato nel tentativo di ricomporre la frattura della mandibola. La prognosi di guarigione è di trenta giorni.

Airola, visitato all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino, mercoledì è stato operato alla mandibola fratturata nell’aggressione.

To Top