Cronaca Italia

Torino, Alessandro Reina muore a 20 anni: auto sbanda e finisce contro un palo

Torino, Alessandro Reina muore a 20 anni: auto sbanda e finisce contro un palo

Torino, Alessandro Reina muore a 20 anni: auto sbanda e finisce contro un palo

TORINO – L’auto sbanda e si schianta contro un palo, e Alessandro Reina muore a 20 anni. L’incidente è avvenuto nella notte tra giovedì e venerdì 12 maggio alla periferia di Torino, tra gli svincoli dell’autostrada e corso Giulio Cesare.

Reina, a bordo di una Ford Sierra Cosworth, forse a causa del fondo stradale reso viscido dalla pioggia, ha perso il controllo dell’auto, ha sbandato ed è finito contro un palo.

Il giovane, che era seguito dalla sorella su un’altra auto, è stato subito soccorso da un’ambulanza e trasportato al pronto soccorso, ma nonostante le cure è morto poco dopo il ricovero.

Quanto accaduto è ricostruito dal quotidiano piemontese La Stampache spiega come sia stata la sorella a ricostruire la dinamica dell’incidente:

È stata lei a raccontare, in lacrime, i dettagli dello schianto che sono costati la vita al ragazzo. Reina, circa 120 metri dopo il piazzale Romolo e Remo, forse a causa della velocità eccessiva e al fondo stradale bagnato, ha iniziato a sbandare e ha finito la sua corsa contro un palo situato sulla banchina, urtando proprio nella parte laterale sinistra, lato conducente.

Il giovane è stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni Bosco, dove, nonostante le cure, è deceduto alle ore 23:20, quasi un’ora dopo lo schianto. Gli agenti della Squadra Infortunistica della polizia municipale hanno proceduto ai rilievi e sono alla ricerca di eventuali testimoni, anche se la dinamica è sufficientemente chiara.

 

To Top