Cronaca Italia

Torino, avvocato ruba borsa da 1200 euro: incastrato dalle telecamere

torino-avvocato-san-carlo

TORINO – Lo scorso 28 gennaio un avvocato con la passione per l’arte e la moda è stato sorpreso a rubare nel negozio San Carlo di via Roma, in centro a Torino, una borsa firmata Celine del valore di circa 1200 euro. Il legale, S.M, 36 anni, è stato tradito dalle telecamere a circuito chiuso del negozio. Credendo di averla fatta franca, l’avvocato due giorni dopo è tornato nel negozio ma, riconosciuto dalla commessa, è stato fermato dagli agenti.

“Mi vergogno profondamente per quello che ho fatto – ha poi detto l’avvocato – Faccio uso di ansiolitici da parecchi anni e quel giorno avevo preso qualche pastiglia in più perché stavo malissimo. Ero tornato nel negozio per confessare e pagare la borsa”.

To Top