Blitz quotidiano
powered by aruba

Torino, busta con polvere e minacce alla Asl: dipendenti in isolamento

TORINO – Paura negli uffici della Asl di Moncalieri, in provincia di Torino, dove è stata recapitata una busta sospetta. La missiva conteneva polvere bianca e minacce: quattro dipendenti sono in isolamento.

Sul posto, in via Vittime di Bologna, sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri, che hanno isolato la zona. Sono stati bloccati la dipendente che ha aperto la busta e altri tre, in attesa che l’Istituto zooprofilattico di Torino analizzi la sostanza. Con la polvere nella busta c’era anche un biglietto anonimo di minacce.

Una ventina di dipendenti del quinto piano sono rimasti confinati nei propri uffici, in attesa del responso sulla pericolosità o meno della polvere rinvenuta nella missiva.