Cronaca Italia

Torino: infermiere ruba la fede all’anziana in coma con le tronchesi. Denunciato

Torino: infermiere ruba la fede all'anziana in coma con le tronchesi. Denunciato

Torino: infermiere ruba la fede all’anziana in coma con le tronchesi. Denunciato

ROMA – Torino: infermiere ruba la fede all’anziana in coma con le tronchesi. Denunciato. Per rubarle la fede nuziale che portava al dito è arrivato delle tronchesine: ma è solo l’ultima infamia “trash” di un infermiere di 53 anni dell’ospedale di Cuorgné in provincia di Torino. Perché la donna rapinata con tanta violenza è un’anziana signora di 85 anni di Salassa ricoverata in coma nel reparto di terapia intensiva.

Ad accorgersi che qualcosa non andava la figlia quando ha notato il dito sanguinante che ha avuto bisogno dei punti per essere medicato. La vecchia e inseparabile fede nuziale non ne voleva sapere di essere sfilata: di qui, immaginiamo delusione e rabbia del balordo impiegato in un luogo di cura prima della pensata criminale. Le indagini hanno condotto velocemente alla denuncia dell’infermiere che nel frattempo aveva già rivenduto l’anello con impresse la data del matrimonio e il nome del marito della donna a un “compro-oro”.

To Top