Cronaca Italia

Torino, negoziante non assume commessa: “Non affido la cassa a chi sta con un africano”

Torino, negoziante non assume commessa: "Non affido la cassa a chi sta con un africano"

Torino, negoziante non assume commessa: “Non affido la cassa a chi sta con un africano”

TORINO – Si è rifiutato di assumere una ragazza per il posto di commessa offerto nel suo negozio. Il commerciante di Torino non ha scartato la giovane basandosi sul suo curriculum, ma sulla sua vita privata e la motivazione di quel rifiuto lascia perplessi. “Non ti assumo perché stai con un africano“, ha detto l’uomo sostenendo di aver sbirciato il profilo Facebook della giovane.

A raccontare l’episodio è l’aspirante commessa Chiara, 18 anni e originaria di Chivasso. La giovane aveva risposto ad un annuncio di lavoro su Facebook come commessa per un negozio di Torino, scrive Repubblica. E proprio via Facebook è arrivata la risposta che l’ha fatta infuriare e la stessa giovane ha pubblicato la chat col negoziante, che senza nemmeno guardare il curriculum le risponde:

“Ho guardato bene il tuo profilo. Non credo che tu sia la persona che sto cercando, mi spiace. Se ti posso dare un piccolo consiglio, cambia le foto del profilo, e non evidenziare il tuo rapporto, non so se mi spiego”.

Una risposta che nasce dalla foto del profilo Facebook di Chiara, che la ritrae insieme al fidanzato nigeriano Olivie. Non contento della magra figura, il negoziante replica ancora più esplicito:

“Per me puoi uscire anche con il mostro di Firenze, ma permettimi di non affidare la cassa di un negozio a chi divide la sua vita con un africano”.

To Top