Blitz quotidiano
powered by aruba

Torre annunziata, brucia edificio: agenti salvano 4 persone

NAPOLI – Un incendio è scoppiato in un edificio abbandonato e la polizia ha salvato due donne e due bambini che vivevano abusivamente in quella casa. L’incendio è divampato a Torre Annunziata, in provincia di Napoli, e gli agenti hanno anche soccorso due cani che erano legati ad un palo e che sarebbero stati arsi vivi. L’edificio in fiamme era una scuola in disuso in via Molini.

Gli agenti sono intervenuti su posto e hanno ispezionato l’edificio nonostante l’incendio fosse già esteso e così hanno scoperto ai piani superiori le due donne e i due bambini. Muniti solo di estintore sono riusciti a portarli all’esterno, sciogliendo anche i cani dalla catena. Nel frattempo erano giunti anche i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme.

Approfittando della confusione, le donne e i bambini sono fuggiti. I due agenti sono stati medicati in ospedale per le contusioni e l’intossicazione da inalazione di fumi da incendio. I sanitari li hanno giudicati guaribili uno in tre giorni e l’altro in sei. A prendere fuoco è stato il materiale di risulta accantonato al piano terra dell’edificio.