Cronaca Italia

Torre Annunziata, falciato dopo aver preso l’A3 contromano: i passanti fanno selfie e dirette Fb

Torre Annunziata, falciato dopo aver preso l'A3 contromano: i passanti fanno selfie e dirette Fb

Torre Annunziata, falciato dopo aver preso l’A3 contromano: i passanti fanno selfie e dirette Fb

NAPOLI – Drammatico incidente in autostrada, sull’A3 Napoli-Salerno, all’altezza dello svincolo di Torre Annunziata Sud. Un’auto ha tranciato un motociclista contromano che ha perso la vita. E i passanti hanno fatto selfie e dirette Facebook sulla scena della tragedia.

La vittima, V. T. di 40 anni circa, di Castellammare di Stabia – come appurato dagli agenti – era alla guida di una moto rubata poco tempo prima nella città stabiese. L’uomo aveva già precedenti penali e ultimamente mostrava segni di squilibrio mentale.

Il 40enne, dopo aver messo a segno il furto del mezzo, ha imboccato contromano l’autostrada al casello di Castellammare di Stabia, direzione Napoli, probabilmente nel tentativo di fuggire. Dopo pochi chilometri, l’impatto spaventoso con la vettura che ha provocato anche l’incendio di entrambi i veicoli. Il corpo del 40enne è stato letteralmente dilaniato in tre parti, andando ad impattare sul guard-rail.

Il conducente dell’auto è riuscito a salvarsi miracolosamente lanciandosi fuori dalla vettura prima che questa prendesse fuoco.

To Top