Cronaca Italia

Trattati di Roma. Intensificati controlli alle frontiere contro terrorismo

La firma dei Trattati nel 1957

La firma dei Trattati nel 1957

ROMA – Intensificati i controlli alle frontiere, anche in funzione antiterrorismo, in vista delle celebrazioni di sabato per il 60mo Anniversario dei Trattati di Roma. Altissima attenzione su Roma dove oltre alle cerimonie a cui parteciperanno i leader stranieri sono programmate sei manifestazioni tra cui il corteo Eurostop a rischio infiltrati. Controlli a tutti i ‘varchi d’accesso’ in città: aeroporti, porti, stazioni, strade e autostrade.

Sono circa 50 i pullman di manifestanti che arriveranno a Roma per il corteo Eurostop, in programma sabato pomeriggio. I bus, provenienti da tutta Italia, verranno filtrati e sottoposti a rigidi controlli da polizia e carabinieri ai varchi autostradali. A questo corteo, il più a rischio per la Questura, sono attesi ottomila partecipanti. In tutto nei sei cortei sono attese 25.000 persone.

To Top