Cronaca Italia

Treviso, insultarono la professoressa: devono scrivere le scuse su Facebook

Treviso, insultarono la professoressa: devono scrivere le scuse su Facebook

Treviso, insultarono la professoressa: devono scrivere le scuse su Facebook

TREVISO – Due studentesse insultano la professoressa su Facebook. La insegnante le denuncia per diffamazione. E ora le studentesse, come disposto dal Gup, il Giudice per l’udienza preliminare, dovranno scrivere una lettera di scuse, sempre su Facebook, per chiudere senza danni la vicenda giudiziaria.

Nel giugno del 2013, come racconta la Tribuna di Treviso, la docente di matematica e fisica, nonché presidente di una commissione d’esame alla maturità, venne insultata pesantemente dalle due studentesse che, in attesa della prova d’esame, fecero girare su Facebook commenti poco lusinghieri: “È una gran…. Mai contraddirla. Mai mai”, scrisse una delle ragazze. “È per colpa sua …”, aveva risposto l’amica, “Auguri. Solamente auguri. È la prof più….. che esista a Treviso. E lo dico io che le stavo anche simpatica…. Auguri davvero”.

E il gup, per chiudere la vicenda, ha disposto le sue condizioni: il pagamento di un risarcimento danni di qualche migliaio di euro e la pubblicazione su Facebook, dover erano stati scritti gli insulti, di una lunga letterea di scuse da parte di entrambe le ragazze coinvolte.

To Top