Cronaca Italia

Treviso, mamme a 12 e 13 anni: due casi nella stessa scuola

Treviso, mamme a 12 e 13 anni: due casi nella stessa scuola

Treviso, mamme a 12 e 13 anni: due casi nella stessa scuola (Un frame del film Juno)

TREVISO – Mamme a 12 e 13 anni: due casi sorprendenti nella stessa città e nella stessa scuola, un istituto di medie inferiori di Treviso. Le due giovanissime mamme hanno voluto entrambe portare avanti la gravidanza nonostante l’età, spiega la Tribuna di Treviso, tanto che una di loro ha nascosto il pancione finché ha potuto.

La prima delle due ragazzine, di 12 anni, ha partorito pochi mesi fa, ma una volta avuta la notizia della gravidanza ha deciso di sparire dalla scuola e dal giro di amici insieme alla famiglia, fino al parto. La seconda, di 13 anni, ha invece vissuto la gestazione apertamente, coinvolgendo compagni di classe e insegnanti.

2x1000 PD

E proprio i docenti sono rimasti particolarmente sorpresi della straordinaria concomitanza di gravidanze precoci nella loro scuola, come sottolinea il quotidiano trevigiano:

In poco meno di un anno, le due famiglie, due classi, e una scuola intera, non indirettamente, hanno vissuto un’esperienza fuori dal comune. Shock e traumi, stupore e sconcerto. Chi può dire se siano stati più forti per le mamme, per i loro genitori; o per i loro compagni di scuola o per gli adulti delle famiglie, per i docenti, per il personale della scuola?

Le famiglie delle due neo-mamme, sottolinea la Tribuna di Treviso, sono due famiglie “assolutamente normali”,

che non prestano il fianco a facili schematismi. Due storie diverse e al tempo stesso incredibilmente uguali, senza precedenti almeno nella nostra provincia, per la loro vicinanza. Sono preadolescenze accelerate vorticosamente, appena lasciata alle spalle la spensierata infanzia, per dare la vita in un’età assolutamente fuori dai nostri canoni. E sono le acerbe età che fanno, nel giro di pochissimi mesi, rima con maternità. Lo stesso mondo della scuola conferma i rumors che da tempo corrono in città. «Ce l’avessero detto, che a pochi mesi avremmo avuto due casi di maternità nella nostra scuola», dicono i vertici dell’istituto, «avremmo pensato a una sorta di folle pensiero. Un evento simile può forse avvenire, e solo per una combinazione rara, in una scuola superiore. Tra l’altro, è anche successo qui a Treviso, da quanto ci dicono altri dirigenti. Ma in una scuola media…»

 

To Top