Cronaca Italia

Trieste, la denuncia di una 24enne: “Sfregiata al volto con un coltello da tre uomini alla fermata del bus”

Trieste, la denuncia di una 24enne: "Sfregiata al volto con un coltello da tre uomini alla fermata del bus"

Trieste, la denuncia di una 24enne: “Sfregiata al volto con un coltello da tre uomini alla fermata del bus”

TRIESTE – Oggi, mercoledì 23 agosto, una ragazza 24enne di Trieste ha denunciato un’aggressione da parte di tre uomini ad una fermata del bus nei pressi della stazione ferroviaria in piazza Libertà. L’aggressione sarebbe avvenuta poco dopo le 23 di ieri. 

I tre aggressori si sarebbero avvicinati a lei con la scusa di una sigaretta. La ragazza si sarebbe fermata e avrebbe consegnato a uno di loro la sigaretta richiesta e poi si sarebbe messa si nuovo in marcia. A questo punto però i tre, descritti dalla ragazza come uomini dall’accento straniero, avrebbero iniziato a seguirla e infine l’avrebbero afferrata sfregiandola al volto con un coltellino. La 24enne ha raccontato di essere riuscita in pochi scatti a divincolarsi dalla presa di uno di loro e a fuggire.

To Top