Cronaca Italia

Trieste, neonata abbandonata. Mamma sedicenne cambia versione: “L’ho gettata dalla finestra”

Trieste, neonata abbandonata. Mamma sedicenne cambia versione: "L'ho gettata dalla finestra"

Trieste, neonata abbandonata. Mamma sedicenne cambia versione: “L’ho gettata dalla finestra”

TRIESTE – La mamma sedicenne della neonata abbandonata e poi morta a Trieste cambia versione e dice: “Ho gettato mia figlia dalla finestra subito dopo il parto”.

La ragazza, una studentessa di un istituto alberghiero di Trieste, adesso è accusata di omicidio volontario aggravato. Secondo quanto riferisce il Piccolo, avrebbe ritrattato la versione secondo cui avrebbe calato la neonata con una corda dalla finestra del bagno, che affaccia sui giardinetti in cui poi la piccola è stata trovata.

San raffaele

A breve la ragazza sarà sottoposta a perizia psichiatrica e il corpo della bimba verrà sottoposto ad autopsia. Intanto la madre e il patrigno della ragazza confermano di non essersi accorti che la figlia era incinta: “Non sapevamo nulla della gravidanza. Lo abbiamo scoperto solo a cose fatte”, ha detto il compagno della madre della ragazza.

Una versione ribadita anche da alcuni vicini di casa della giovane, che al Piccolo hanno detto che effettivamente “non era evidente fosse incinta. Non si percepiva nulla del suo stato di gravidanza”. Nessuno di loro si aspettava una cosa simile: tutti sono rimasti scioccati per quanto compiuto da quella ragazza che descrivono come “sempre estremamente gentile ed educata”.

 

Intanto il patrigno della ragazza ha confermato di aver già contattato un avvocato che assisterà la ragazza, che presto verrà presa in carico da uno psichiatra.

 

 

To Top