Blitz quotidiano
powered by aruba

Ue. Eurostat, Italia prima per popolazione ultraottantenne

L’Italia è il Paese europeo con la maggior quota (il 6,5%) di popolazione che, al primo gennaio 2015, aveva compiuto 80 anni o più. Lo ha reso noto Eurostat in occasione della giornata internazionale degli anziani.

Nel 2005 l’Italia era risultata seconda con una quota del 4,9% alle spalle della Svezia (5,4%) che dopo dieci anni è invece scesa al 5,1%. L’Italia risulta poi quarta, alle spalle di Francia, Spagna e Lussemburgo, per l’aspettativa di vita degli ottantenni: dieci anni contro una media di 9,5.