Cronaca Italia

Umbertide, Liliana Gianvincenzi muore di infarto: medico lo aveva scambiato per mal di pancia

Umbertide, Liliana Gianvincenzi muore di infarto: medico lo aveva scambiato per mal di pancia
Umbertide, Liliana Gianvincenzi muore di infarto: medico lo aveva scambiato per mal di pancia

Umbertide, Liliana Gianvincenzi muore di infarto: medico lo aveva scambiato per mal di pancia

PERUGIA – Ha chiamato la guardia medica per un malore e le hanno diagnosticato un mal di pancia. Liliana Gianvincenzi, 58 anni e originaria di Umbertide vicino Perugia, però si è aggravata ed è morta per un infarto a settembre 2016. Ora la dottoressa della guardia medica rischia di essere indagata dalla Procura di Perugia per omicidio colposo.

Il Corriere dell’Umbria scrive che dopo la perizia eseguita dal medico legale e depositata in Procura l’ipotesi di reato è di omicidio colposo:

“E sembra non lasciare dubbi sulle cause che hanno scatenato la morte della 58enne di Umbertide Liliana Gianvincenzi, avvenuta negli ultimi giorni del settembre dello scorso anno. Cause che sembrano trasformarsi in responsabilità per la dottoressa di guardia medica, finita nella bufera con l’ipotesi di omicidio colposo. Ma la vicenda è ancora più complessa. E gli sviluppi sono al momento imprevedibili, visto che si prefigura un infarto scambiato per mal di pancia”.

To Top