Blitz quotidiano
powered by aruba

Unicef nomina Milano ”Città Amica di Bambini e Bambine”

MILANO – L’Unicef ha riconosciuto Milano come ‘Città amica delle bambine e dei bambini’. E’ quanto si legge in una nota del Comune di Milano. Il riconoscimento è arrivato ad appena un anno da quando il Comune di Milano ha intrapreso ufficialmente il percorso promosso dal Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia per rendere le città sempre più a misura di bimbi e ragazzi.

“Questo riconoscimento, per me, è uno dei più importanti che Milano abbia ricevuto in questi cinque anni. Ho sempre sostenuto – ha detto il sindaco Giuliano Pisapia – che le città migliori sono quelle che progettano e realizzano interventi per essere sempre più a misura dei piccoli cittadini; una città vivibile per i bambini è una città vivibile per tutti. Ricevere questa notizia è stato dunque motivo di grandissimo orgoglio”.

Per diventare ‘Amica’, una città deve avviare un percorso di attuazione di nove passi, definiti dall’Unicef, in base alla Convenzione sui Diritti dell’Infanzia in un contesto di governo locale.