Cronaca Italia

Val di Non, pullman di turisti cechi esce di strada per guasto a freni: un morto

Val di Non, pullman di turisti cechi esce di strada per guasto a freni: un morto

Val di Non, pullman di turisti cechi esce di strada per guasto a freni: un morto

TRENTO – Un pullman con a bordo trenta turisti della Repubblica Ceca è uscito di strada nella serata di venerdì 4 agosto in Alta Val di Non, in Trentino, tra i paesi di Cavareno e Sarnonico: l’autista è morto sul colpo, mentre diversi passeggeri sono rimasti feriti, ma nessuno in modo grave.

Il pullman stava percorrendo un tratto in discesa quando, per cause in corso di accertamento, all’altezza di una curva è uscito di strada rovesciandosi su un fianco e finendo in un prato. Sul posto sono intervenuti tre elicotteri di Trentino Emergenza ed alcune ambulanze assieme ai Vigili del fuoco volontari dell’Alta Val di Non.

L’incidente è quasi certamente dovuto ad un guasto ai freni.. Secondo una prima ricostruzione, il mezzo stava scendendo dal passo della Mendola quando l’autista, accortosi del guasto, ha tentato una manovra disperata per evitare danni maggiori ai passeggeri ed è riuscito a far finire la corsa del pullman sul dosso di un prato.

Nell’impatto l’uomo, Karel Struzka, di 55 anni di Pavlikov, è stato sbalzato dal mezzo ed è morto sul colpo. Nessuno dei turisti, trasportati nei vari ospedali della regione, è rimasto ferito in modo grave. La comitiva ceca era in vacanza in un albergo dell’alta Val di Non.

 

To Top