Blitz quotidiano
powered by aruba

Valentina Nappi: “Tiziana Cantone? Fosse successo a un uomo…”

ROMA – Valentina Nappi parla a La Zanzara con rabbia della morte di Tiziana Cantone, la 31 enne suicida dopo la pubblicazione online di video privati senza il suo consenso. “È assurdo che una donna decida di togliersi la vita per un po**ino. Fosse successo a un uomo, questo non sarebbe successo. Non dovrebbe fregare a nessuno che una tizia faccia i po**ini”.

La Nappi racconta di essersi commossa perché si è rivista, in parte: “Da adolescente mi sarei potuta trovare nella stessa situazione se la risoluzione video fosse stata più alta: mi facevo riprendere negli atti sessuali. La sessualità femminile va sdoganata“.

C’è l’ipocrisia secondo te, chiedono i conduttori. “Sì, soprattutto perché lo stava facendo con un uomo che non era il suo ragazzo”. La questione è chi ha messo online quella roba, nota Cruciani. “Quella è un’altra questione. Tutti devono potere mettere online le cose, e non deve fregarcene un cavolo“.

Immagine 1 di 11
  • Valentina Nappi, video su Instagram: clip osé per i fan
Immagine 1 di 11