Blitz quotidiano
powered by aruba

Valeria Marini aggredita da stalker fuori da aeroporto Bari: cade, è sotto shock

BARI – Valeria Marini è stata aggredita fuori dall’aeroporto di Bari. La soubrette si trovava nel capoluogo pugliese per un evento che si è svolto nel centro della città.

Atterrata questa mattina, 17 settembre, è stata accolta all’aeroporto dai numerosi fan, ma mentre si dirigeva verso il proprio autista un uomo con violenza le si è buttato addosso. La Marini – si legge in una nota – è caduta a causa dell’improvviso assalto del presunto stalker e ha rischiato di slogarsi una caviglia.

Il personale di sicurezza è subito accorso per metterla in salvo. “Valeria sta bene – si legge nella nota dell’ufficio stampa della showgirl – ma è molto agitata e spaventata. Ora è in el, ma prenderà parte all’evento, che è stato rimandato alle 17″.