Cronaca Italia

Varese, il norvegese che mangia e non paga il conto nei ristoranti

Varese, il norvegese che mangia e non paga il conto nei ristoranti

Varese, il norvegese che mangia e non paga il conto nei ristoranti

VARESE – Un uomo di 42 anni di cittadinanza norvegese sta diventando celebre in diverse città italiane per mangiare nei ristoranti senza pagare il conto. L’ultimo episodio in cui è stato coinvolto a Varese, dove la questura ha emesso nei suoi confronti un foglio di via di due anni, dopo che è stato denunciato per insolvenza fraudolenta.

L’uomo, racconta il Mattino di Padova, si presenta in abiti eleganti come un imprenditore di passaggio parlando in inglese poi, al momento di pagare, spiega di avere un contrattempo e di aver lasciato il portafogli a casa e promette che passerà il padre a saldare il conto. L’uomo infatti millanta di essere il figlio di Sergio Prandina, noto imprenditore di Bassano del Grappa con cui tempo addietro aveva avuto un rapporto di lavoro.

To Top