Cronaca Italia

Velletri, bimbo cade nel pozzo: è in coma

VELLETRI-COMA

Velletri, bimbo cade nel pozzo: è in coma

VELLETRI, 2 APR – Un bimbo è caduto in un pozzo a Velletri. E ora è in coma. Il bimbo di appena 23 mesi è arrivato in coma all’ospedale Bambino Gesù di Roma nella tarda serata di ieri.

Lo rende noto l’ospedale in un tragico bollettino medico. Il piccolo, trasferito dall’ospedale di Velletri con “diagnosi di annegamento e arresto cardiocircolatorio”, è ancora in gravissime condizioni. Al momento, come recita il bollettino, “necessita di supporto vitale avanzato” e la prognosi è riservata.

Secondo le prime ricostruzioni sembra che il bimbo stesse giocando in giardino quando, approfittando di un attimo di distrazione della mamma e del nonno, si è avvicinato al pozzo, recintato, ed è caduto all’interno. Il nonno si è immediatamente calato nel pozzo per salvarlo e poco dopo, all’arrivo dei vigili del fuoco, il bimbo è stato portato in superficie. Rianimato dagli operatori del 118 è stato trasportato in ospedale in condizioni gravissime.

To Top