Blitz quotidiano
powered by aruba

Veneto, nuovi colori al posto del tricolore su fascia Zaia

VENEZIA – Via il tricolore. Meglio il rosso Tiziano con strisce di giallo. Perché se simbolo regionale deve essere, che simbolo regionale sia, coi colori di quella regione.

Succede in Veneto, come scrive Libero Quotidiano, dove Lega e partiti indipendentisti che la sostengono al governo della Regione hanno presentato una legge che cancella il tricolore dalla fascia che il governatore Luca Zaia indosserà nelle manifestazioni ufficiali, per sostituirlo con i nuovi colori, le sette fiamme della bandiera veneta e il leone di San Marco. La legge deve ancora passare dall’approvazione del Consiglio regionale, cosa che tuttavia appare come scontata.