Blitz quotidiano
powered by aruba

Venezia, dispersa in mare coppia tedeschi: trovata barca capovolta

VENEZIA – Dispersa una coppia di turisti tedeschi a largo di Caorle (Venezia). Per i due cinquantenni, usciti in mare nella notte tra venerdì e sabato per attraversare il Nicesolo, si teme il peggio. L’elicottero dei Vigili del fuoco di Venezia ha individuato intorno alle 15.30 di sabato una barca capovolta che si ritiene possa essere quella dei dispersi. Sullo specchio d’acqua però non sono state notate tracce dell’uomo e della donna.

Il piccolo natante è stato individuato a circa un miglio e mezzo dalla costa, tra le località di Cortellazzo e Jesolo. I vigili del fuoco hanno subito comunicato le coordinate alla capitaneria di Porto di Caorle, che ora raggiungerà il luogo con le motovedette per proseguire le ricerche della coppia.

Il mistero è scattato intorno alle 2 del mattino: i due coniugi avrebbero chiamato un guardiano per un problema al motore. Quando il guardiano è arrivato sul posto non ha trovato nessuno. L’allarme è scattato sabato mattina, quando l’elicottero dei vigili del fuoco si è alzato per cercare i due dispersi, ma per ora nessuna traccia. Pompieri e Capitaneria partecipano alle ricerche.


TAG: