Cronaca Italia

Venezia, guida barca ubriaco. Si rovescia: multa e sequestro

Venezia, guida barca ubriaco. Si rovescia: multa e sequestro

Venezia, guida barca ubriaco. Si rovescia: multa e sequestro (foto d’archivio Ansa)

VENEZIA – Guidava una piccola ma veloce imbarcazione ubriaco e, perso il controllo, si è rovesciato nel centrale Canale della Giudecca a Venezia. Con lui due persone, soccorse dalla Guardia Costiera, di cui una è rimasta leggermente ferita ed è stata portata all’ospedale di Venezia. Per il guidatore è stata emessa una sanzione da 2.750 euro mentre la barca è stata posta sotto sequestro. Sul posto sono intervenuti oltre ai sanitari del Suem 118 anche i vigili del fuoco per recuperare l’imbarcazione e la polizia di Stato.

Venezia Today racconta maggiori dettagli sull’incidente avvenuto

2x1000 PD

tra Pontelongo e San Basilio, Zattere. Il conducente, 31enne residente alla Giudecca – evidentemente alterato dai fumi dell’alcol – ha sbagliato manovra e causato il ribaltamento della barca, facendo finire in acqua tutte e tre le persone presenti a bordo.

I malcapitati sono stati tratti in salvo dal rapido intervento degli uomini della capitaneria e dei sanitari del 118, mentre sul posto si sono portati anche gli agenti delle volanti lagunari. Uno dei tre coinvolti è stato costretto a ricorrere alle cure dell’ospedale Civile di Venezia, le sue condizioni fortunatamente non sarebbero gravi.

Sottoposto agli accertamenti dell’alcoltest dagli agenti della polizia locale, il conducente è risultato effettivamente avere un livello alcolemico superiore al consentito.

To Top