Blitz quotidiano
powered by aruba

Venezia, vigili contro i “lucchetti dell’amore”: rimossi 157

VENEZIA – Vigili contro i lucchetti “selvaggi” a Venezia. Durante un raid ne hanno tolti ben 157 dai vari ponti della città lagunare. E la guerra ai simboli dell’amore (secondo Moccia) non finisce qui, perché analoghe operazioni verranno effettuate in futuro anche in altre zone di Venezia.

I vigili sono anche intervenuti martedì 5 luglio per soccorrere un turista disabile rimasto bloccato con la carrozzina elettrica in piazza San Marco.

Ecco quanto riferisce il quotidiano Il Centro: 

Nell’ambito delle azioni per il controllo del territorio e per il decoro dell’Area Marciana e delle sue zone limitrofe, personale della Polizia Municipale di San Marco ha rimosso martedì quei lucchetti che continuano ad essere agganciati alle ringhiere dei ponti da parte di turisti. Sono stati  asportati con l’ausilio di una grossa trancia 157 lucchetti di varie dimensioni liberando in tal modo dall’inutile “peso” due ponti appena al di fuori di Piazza S. Marco. (…)

Lunedì, in materia di contrasto al commercio abusivo, i vigili hanno rinvenuto poi 269 pezzi tra ombrellini, palline, dardi luminosi, bastoni per selfie e rose, merce opportunamente celata in nascondigli nell’area Marciana, in attesa delle successive vendite.

Un intervento anche in piazza San Marco per aiutare una persona disabile rimasta bloccata con la propria carrozzina al centro della piazza.

 


PER SAPERNE DI PIU'