Blitz quotidiano
powered by aruba

“Venite, c’è braccio che penzola”: anziana morta in terrazzo

VENEZIA – Ha visto un braccio che penzolava dal terrazzo del palazzo di fronte alla sua casa e ha dato l’allarme. All’arrivo dei vigili del fuoco, chiamati dalla polizia, i soccorritori hanno trovato il corpo senza vita di una anziana donna di 93 anni al civico 1 di via Beccaria a Marghera, località di Venezia.

Il corpo della anziana donna privo di vita è stato trovato la mattina del 25 marzo, scrive il Messaggero. L’anziana aveva portato una pentola in terrazzo la sera del 24 marzo ed è inciampata, battendo la testa e perdendo i sensi, probabilmente morendo sul colpo:

“A dare l’allarme alle 7 di questa mattina è stato un vicino che ha visto il braccio di una persona penzoloni dal terrazzo di un appartamento della palazzina di fronte alla sua abitazione. Purtroppo per la 93enne non c’era più nulla da fare. La tragedia al civico 1 di via Beccaria a Marghera. Sul posto i vigili del fuoco di Mestre che, chiamati dalla polizia, hanno aperto la porta di casa e trovato la donna priva di vita. Da quanto si è ricostruito finora la donna ieri sera portando una pentola sul terrazzo deve essere inciampata e cadendo ha sbattuto la testa forse morendo sul colpo. Al personale del Suem non ė rimasto che redigere il certificato di morte”.


PER SAPERNE DI PIU'