Cronaca Italia

Ventimiglia, cade da acquascooter e finisce sotto il motoscafo guidato dal figlio: morto

Ventimiglia, cade da acquascooter e finisce sotto il motoscafo guidato dal figlio: morto

Ventimiglia, cade da acquascooter e finisce sotto il motoscafo guidato dal figlio: morto

VENTIMIGLIA (IMPERIA) – Tragico incidente mortale in mare a Ventimiglia, in provincia di Imperia. Un uomo di 56 anni a bordo di un acquascooter è caduto dal mezzo ed è morto finendo sotto un motoscafo guidato dal figlio ventenne.

L’uomo era uscito in mare con il figlio: lui era a bordo di un acquascooter, mentre il figlio guidava il motoscafo. Secondo una prima ricostruzione della Capitaneria di porto di Sanremo, riportata da La Stampa, pare che i due stessero facendo alcune evoluzioni sulle onde e che la moto d’acqua stesse cercando di sorpassare la piccola imbarcazione. Ad un certo punto per cause ancora da verificare, l’uomo è caduto in acqua dalla moto ed è finito sotto al motoscafo, battendo la testa contro uno dei due mezzi.

Due persone che passavano in quel tratto di mare, di fronte a corso Cavallotti, in barca a vela hanno visto la scena e hanno chiamato i soccorsi. Successivamente, dalla spiaggia dove ha sede l’associazione sportiva di pesca “La Scogliera”, sarebbe partito un gommone. Sul caso stanno ora indagando gli uomini della Guardia Costiera. Il motoscafo e l’acquascooter sono stati portati a riva e posti sotto sequestro.

 

 

To Top