Blitz quotidiano
powered by aruba

Vercelli, auto si ribalta nella notte: morte due ragazze di 20 anni

VERCELLI – Auto con cinque giovani a bordo di ritorno dalla discoteca si ribalta nella notte: muoiono così Sara Migliore, 21 anni, e Silvia Bertarella, 23 anni, entrambe di Valduggia, in provincia di Vercelli. Feriti gli altri tre occupanti della macchina, una Volkswagen Polo. Si tratta sempre di ragazzi tra i 21 e i 26 anni, compreso il giovane al volante, che nell’incidente ha riportato soltanto la frattura del naso. In ospedale altri due giovani, un ragazzo di 22 anni di Borgosesia (Vercelli), e un giovane di 26 anni della provincia di Biella.

L’incidente è avvenuto sulla Cremonesina, la strada che da Borgosesia conduce al paese. Sulla Polo uscita di strada per cause ancora in corso di indagine, viaggiavano altre due ragazze e un ragazzo, tutti tra i 21 e i 25 anni. Due di loro sono rimasti feriti e sono stati portati all’ospedale Sant’Andrea di Vercelli, dove sono stati curati. Non sono in pericolo di vita. I cinque occupanti della Polo stavano rientrando da una serata trascorsa nei locali della Valsesia.

Quando sono arrivati i soccorritori per le due ragazze non c’era più niente da fare. Sulla dinamica dell’incidente indagano i carabinieri. L’ipotesi più probabile è che l’auto abbia sbandato a causa dell’asfalto reso viscido dalla pioggia. I carabinieri hanno comunque sottoposto il conducente dell’auto all’alcol test per capire se avesse assunto bevande o sostanze stupefacenti.