Cronaca Italia

Vercelli: madre e figlio trovati morti a casa. Forse lui ha avuto un infarto e lei si è lasciata morire

Vercelli: madre e figlio trovati morti a casa. Forse lui ha avuto un infarto e lei si è lasciata morire

Vercelli: madre e figlio trovati morti a casa. Forse lui ha avuto un infarto e lei si è lasciata morire (foto Ansa)

VERCELLI – I cadaveri di due anziani, madre e figlio, sono stati scoperti in una casa di Vercelli dalle forze dell’ordine. A chiederne l’intervento sono stati i residenti del palazzo, in via Chicco, preoccupati per gli odori provenienti da quell’alloggio. In avanzato stato di decomposizione, sembrano esserci pochi dubbi che i due – 93 anni la madre e 60 il figlio – siano morti per cause naturali.

Una storia di solitudine e di disagio. L’ipotesi al vaglio degli inquirenti, che dovrà ora essere confermata dalle autopsie, è che il figlio sia stato colto da infarto dopo aver trovato la madre morta nel letto. Ma è anche possibile che sia stato il figlio a morire per primo e che la madre, che aveva problemi a muoversi, sia morta perché impossibilitata a chiedere aiuto. E’ possibile che il decesso risalga ad un mese fa. Soltanto l’autopsia stabilirà con certezza i tempi.

Aggiunge Andrea Zanello su La Stampa:

La porta era chiusa dall’interno: gli agenti della polizia intervenuti hanno scoperto le salme in avanzato stato di decomposizione. Pochi dubbi sul fatto che entrambe le morti siano avvenute per cause naturali. Tra le prime ipotesi quella che il figlio sia stato colto da un malore, probabilmente un infarto, forse subito dopo aver trovato la madre, che aveva problemi a muoversi, morta nel letto. Un’altra ipotesi, più agghiacciante, è che il figlio sia stato colpito dall’infarto che lo ha ucciso e la donna, allettata, sia morta in solitudine.

To Top