Blitz quotidiano
powered by aruba

Auto finisce fuori strada: in bilico sul burrone, salvati da albero

VERONA – La strada scivolosa per la pioggia, l’auto sbanda e perde il controllo, finendo fuori strada. La vettura rimane così in bilico sul burrone, grazie alla presenza di un albero che blocca l’auto e salva la vita ai suoi occupanti: una donna di 56 anni, una di 38 anni e un bimbo di appena 5 mesi. L’incidente stradale è avvenuto sulla strada provinciale S.P.3 all’altezza di Valeggio sul Mincio, in provincia di Verona.

Il Gazzettino scrive che le due donne e il figlio di appena 5 mesi sono state davvero fortunate. La loro auto era finita fuori strada e a salvarle dal precupitare in un burrone solo un albero, che ha tenuto duro e ha sostenuto la vettura fino all’arrivo dei soccorsi:

“A notare il veicolo è stato, nella serata di ieri, un carabiniere fuori servizio, l’appuntato scelto Alberto Masserdotti della Stazione di Ca’ di David, che, mentre percorreva a bordo della propria auto la S.P. 3 in territorio di Valeggio sul Mincio, ha notato in una scarpata l’auto finita fuori strada, verosimilmente per il manto stradale reso scivoloso dalla pioggia, e ha chiesto aiuto alla centrale della Compagnia di Peschiera del Garda”.

Subito dopo aver dato l’allarme, sul luogo dell’incidente è arrivato un equipaggio di pronto intervento formato da Masserdotti, dall’appuntato scelto Andrea Pontalto e dal carabiniere Vincenzo Lebano, che si sono calati per salvare gli occupanti della vettura in pericolo:

“I tre, calatisi da un’altezza di circa 10 metri senza ausilio di corde, hanno tratto in salvo gli occupanti del veicolo, trattenuto in bilico da un albero. I tre occupanti, una 56enne, una 38enne e il suo figlioletto di 5 mesi sono rimasti illesi”.


PER SAPERNE DI PIU'