Blitz quotidiano
powered by aruba

Veronica Panarello, la madre: “Aveva una relazione con…”

CATANIA – “Un giorno mia figlia mi telefonò piangendo. Mi disse di andarla a prendere perché aveva avuto dei problemi a casa sua. Io mi recai presso la sua abitazione e la prelevai insieme con Loris e con i suoi bagagli. Mi disse che il marito l’aveva picchiata accusandola di avere una relazione con il fidanzato di sua sorella. Veronica davanti al marito aveva negato, ma a me confidò che in effetti aveva avuto un rapporto , con questo uomo”. Questo uno stralcio del racconto che, Carmela Anguzza, mamma di Veronica Panarello, fece davanti ai magistrati. Interrogatorio riportato dal settimanale Giallo. Veronica Panarello, 27 anni, è la mamma di Santa Croce Camerina, in provincia di Ragusa, in carcere da quasi un anno e mezzo con l’accusa di aver ucciso suo figlio, il piccolo Loris Stival.

“Era tutto vero – scrive Angela Corica di Giallo – oppure Veronica già in passato inventava relazioni inesistenti? Anche questa volta suo marito Davide non ha commentato la circostanza. L’uomo sta affrontando la terribile vicenda con grandissima dignità. Per lui in questo momento la priorità è Diego, il figlioletto di quattro anni che ha tanto bisogno di suo papà”.

Immagine 1 di 10
  • Veronica Panarello
  • Veronica Panarello
  • Andrea Stival
  • Davide Stival e Veronica Panarello (foto Ansa)
  • Andrea Loris Stival
  • I fiori di mamma Veronica Panarello fuori dalla chiesa
Immagine 1 di 10