Blitz quotidiano
powered by aruba

Veronica Panarello, risonanza per malformazione al cervello

ROMA – L’obiettivo è quello di dimostrare che la donna non è pienamente capace di intendere e volere, e per queste ragioni farla sfuggire al processo per omicidio volontario. Per questo, nei prossimi giorni, la mamma del piccolo Loris, Veronica Panarello sarà sottoposta a una risonanza magnetica alla testa.

Il legale della donna, Francesco Villardita, parla di “una tecnica in grado di verificare la conformazione del cervello e capire se ci sono malformazioni congenite”.

Per l’avvocato “una certa sintomatologia complessa e una certa anomalia comportamentale sono già state rilevate. Ha avuto un passato difficile e complesso e i medici di barcellona Pozzo di Gotto hanno già stabilito che la Panarello soffre di un disturbo della personalità”.

Immagine 1 di 7
  • Veronica Panarello
Immagine 1 di 7