Cronaca Italia

Vicenza, giovane studentessa a cavalcioni sul ponte. Paracadutisti Usa la salvano

Vicenza, giovane studentessa a cavalcioni sul ponte. Paracadutisti Usa la salvano

Vicenza, giovane studentessa a cavalcioni sul ponte. Paracadutisti Usa la salvano

VICENZA – L’hanno vista in bilico sul parapetto del ponte che collega le due sponde del fiume Bacchiglione a Vicenza e subito è scattato l’allarme. Così una giovane studentessa, di soli 19 anni, è stata salvata dai paracadutisti della caserma Ederle prima che compisse gesti estremi.

E’ accaduto sabato sera intorno alle 20. Come riporta Il Gazzettino, i soldati Usa erano di passaggio vicino alla passerella pedonale che collega l’Università allo Stadio Menti. Lì hanno visto la giovane a cavalcioni sul ponte e hanno subito intuito le sue intenzioni.

La ragazza, nata a Vicenza da genitori di origine serba, già in passato aveva manifestato intenzioni suicide, pare a causa di incomprensioni con i familiari. Sul posto è subito giunta una pattuglia di polizia che ha tranquillizzato la giovane, convincendola a scendere dal parapetto.

La ragazza è stata poi affidata alle cure dei sanitari giunti nel frattempo con l’ambulanza e condotta al San Bortolo. Ora è ricoverata nel reparto di psichiatria.

To Top