Cronaca Italia

Vicenza, infarto mentre è alla guida: accosta, evita un incidente e muore

Vicenza, infarto mentre è alla guida: accosta, evita un incidente e muore

Vicenza, infarto mentre è alla guida: accosta, evita un incidente e muore

VICENZA – Viene colto da un malore mentre è alla guida, ma riesce ad accostare e ad evitare un tamponamento. Poi, però, muore. Un vicentino di 60 anni è deceduto così, colto da un infarto mentre stava guidando un furgone Mercedes all’incrocio tra viale Dal Verme e via Deledda.

I sanitari del 118 sono arrivati grazie alla telefonata di un passante, che ha assistito alla scena, ma non hanno potuto far altro che trasportare l’uomo all’ospedale San Bortolo, dove il paziente è morto in serata.

La notizia è riferita dal Gazzettino, che scrive:

Il fatto è accaduto alla 16.15 ieri di 16 maggio all’incrocio tra viale Dal Verme e via Deledda. Un passante vede la scena e l’uomo esanime sul volante del furgone, chiama il 118. I sanitari del Suem hanno tentato sul posto una rianimazione d’urgenza e hanno trasportato l’uomo all’ospedale San Bortolo, dove è morto in serata per infarto.

 

To Top